òrkestra logotype
  1. HOME
  2. Europa
  3. Irlanda
  4. Aer Lingus
  5. Cara

Cara

8 numeri all’anno / 1.4 milioni lettori a copia

Nazione:
Irlanda
Compagnia:
Aer Lingus
Frequenza:
8 numeri all’anno
Lettorato:
1.4 milioni lettori a copia
Diffusione:
A bordo di tutti i voli di Aer Lingus

Registrati

Per conoscere le tariffe di tutte le soluzioni pubblicitarie di Aer Lingus come di molti altri inflight magazine su òrkestra.it.

Il magazine

Cara, la premiata rivista di Aer Lingus

La rivista della compagnia Aer Lingus è un'ottima occasione per gli inserzionisti di comunicare con un grande pubblico di 1.4 milioni di lettori a numero.

Senza altre distrazioni – come avviene in casa o in ufficio - i passeggeri di Air Lingus non hanno niente altro da fare che sedersi e leggere la rivista, che viene distribuita su tutti voli nella tasca di ogni sedile.

Cara tratta argomenti vari - stili di vita, destinazioni di viaggio, affari – in modo da poter catturare l'attenzione delle più diverse tipologie di viaggiatori e infatti il 91% dei passeggeri legge la rivista in volo (TGI - 2016).

Secondo un sondaggio condotto da The Sunday Business Post, Cara è molto apprezzata tra i dirigenti d'azienda.

La qualità della rivista le ha fatto conquistare nel 2012 PPAI Award for Customer Magazine of the Year, e il prestigioso Il premio internazionale dell'ufficio turistico tedesco.

I lettori

La rivista Cara di Aer Lingus viene letta da un pubblico formato soprattutto da giovani irlandesi, di classe medio alta che vola per affari, lavoro o vacanze, che ritiene molto utile la pubblicità per orientarsi nei suoi acquisti e ha una predilezione per i nuovi gadget e gli elettrodomestici.

  • 61% dei lettori della rivista sono ABC1
  • 34 anni è l'età media dei lettori della rivista
  • 56% dei lettori è di sesso maschile
  • 44% dei lettori è di sesso femminile
  • 82% dei lettori del magazine prenota soggiorni in hotel
  • 19% dei lettori vola più di 5 volte in un anno
  • 80% dei lettori di Cara è titolare di una carta di credito
  • 42% dei lettori guadagna oltre 50,000 euro all'anno
  • 21% dei lettori del magazine ha investito in azioni
  • 40% dei passeggeri dice di sentirsi rassicurato acquistando prodotti raccomandati da un esperto
  • 37% dei passeggeri ama comprare nuovi gadgets e elettrodomestici
  • 14% dei lettori sta pensando di acquistare una auto nuova per il prossimo anno
  • 74% dei lettori pensa che la pubblicità è utile
  • 16% dei passeggeri vola per business
  • 43% dei passeggeri lavora più di 30 ore a settimana

Fonte TGI -2016

La compagnia

Aer Lingus: 190 destinazioni in tutto il mondo

Aer Lingus è la compagnia di bandiera irlandese con sede operativa nell'aeroporto di Dublino e una flotta di 50 velivoli, in prevalenza Airbus.

La missione di Aer Lingus è fornire all'Irlanda un collegamento diretto con il resto del mondo a prezzi competitivi. Grazie alla sua rete di partnership con Aer Arann, Jetlue Airways e United Airlines, Aer Lingus collega l'Irlanda e la Gran Bretagna a Stati Uniti e Canada con facilità tramite gli snodi di New York JFK, Boston e Chicago.

Dal 2001, la compagnia irlandese ha introdotto tariffe a basso costo per competere con le principali linee aeree low cost europee. Nel 2006 Aer Lingus lancia nuovi voli verso Dubai, la prima destinazione a lungo raggio fuori dagli Stati Uniti, e altre tre destinazioni in Nord America, Washington, San Francisco e Orlando.

Oggi Aer Lingus vola su tantissime destinazioni, anche a lungo scalo, collegando l'Irlanda alle maggiori città in Gran Bretagna, Europa e Nord America, fino a fornire rotte da Dublino a Dubai, Muscat e Bahrain.

Attualmente Aer Lingus ha accordi di code-share con United Airlines, British Airways, KLM e accordi di partneship con JetBlue Airways, United Airlines e Aer Arann (accordo di franchising Aer Lingus Regional).

Richiedi un preventivo

Ti possono interessare anche

  • Velocity

    CityJet

    Irlanda

    mensile

    208.000 lettori a copia

x
Questo sito utilizza i cookie, compresi i cookie di terze parti. Puoi modificare le tue preferenze e avere maggiori informazioni consultando la sezione termini e condizioni. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all utilizzo dei cookie.